mercoledì 22 luglio 2015

Export della Moda Italiana nei Grandi Magazzini USA | Piano da 20 MLD

Gli investimenti previsti per i prossimi due anni saranno ben 20 milioni di euro destinati a sorreggere l'export italiano di prodotti riguardo tessuti, abbigliamento e accessori negli USA. 


E' il Piano speciale moda Usa, che il vice ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, ha presentato oggi a New York accompagnato dai vertici dell'Agenzia Ice, da una delegazione di Confindustria e delle principali associazioni di categoria del settore.
Piano da 20 mld per export moda Italia
Piano da 20 mld per export moda Italia

"Il piano ha la finalita' di portare prodotti italiani di grande qualita' ma di aziende non troppo grandi a contatto con i grandi magazzini americani, che normalmente coprono tutto il Paese - ha spiegato Calenda all'ANSA - i quali possono dare la possibilita' di accedere ad un mercato" che oggi viene soltanto toccato dalla nostra esportazione.

"All'azienda, una volta entrata, spettera' dimostrare la capacita' di servire un department store americano, e questa non e' una cosa semplice", ha aggiunto il vice ministro. Il Piano speciale Usa, insieme a quello sull'agroalimentare presentato a Chicago il mese scorso e al progetto di attrazione investimenti, è lo strumento portante del progetto di promozione internazionale del governo che guarda all'America come principale mercato di riferimento.

Nel 2014, l'export del comparto moda (tessile, abbigliamento, calzature, pellami, pelletteria, cosmetica, occhialeria e gioielleria) per l'Italia negli Stati Uniti ha toccato quota 5,2 miliardi di euro, con un incremento di oltre l'11% rispetto all'anno precedente. (Ansa)

Nessun commento: