venerdì 23 ottobre 2015

Come ci copriremo nel 2016: cappotti ai mini dress

I grandi stilisti dell’alta moda internazionale hanno già proferito le loro sentenze, eccovi quindi tutto quello che c’è da sapere sulle ultime tendenze per l’inverno 2016. Gli anni ’70, tanto presenti nella moda primavera/estate 2015 non abbandonano lo scenario nella stagione invernale, quindi frange, renna e camoscio resteranno nei vostri armadi ancora per un po’, così come i pantaloni a zampa e le zeppe.

Ma vediamo cosa c’è di veramente nuovo nelle tendenze inverno 2016. Le pellicce, anche loro presenti già lo scorso anno, diventano luneghe fino ai piedi e sono naturalmente eco e di colori chiari, in perfetto abbinamento con i paesaggi innevati delle più lussuose mete di montagna.

I cappotti sono over size, comodi e morbidi. Non arrivano quasi mai sotto il ginocchio, ma hanno movimenti ampi e liberi.

Per quanto riguarda gli abiti, la moda si sa, è fatta di contraddizioni e nelle tendenze moda per l’inverno 2016 incontrerete abiti lunghi dalle forme leggere e mini dress attillati e luccicanti, naturalmente concessi solo la sera.

La pelle è una delle protagoniste anche per le tendenze inverno 2016. Che siano pantaloni o che siano gonne, la pelle è diventata un tessuto must have di queste ultime stagioni moda.

I maglioni, seguono le orme dei cappotti, anche loro in taglia over size e dalle sfumature morbide e comode. Le camicie con fiocco richiamano con grande voce gli anni ’70, anche grazie all’ampiezza a volte al limite dell’esagerazione delle maniche abbondanti.

Pizzi, merletti e ricami si legano ai top, sia per il giorno che per la sera.
La vera novità per quanto riguarda le tendenze inverno 2016 è la moda uomo che si infiltra sulle passerelle femminili. Concessi abiti con taglio maschile, papillon, gilet e cravatte: per restituire un effetto molto elegante e sensuale! fonte .leitv.it





 

Nessun commento: