lunedì 15 febbraio 2016

#Kia_Niro #Crossover_ibrida

La base è la stessa della Hyundai Ioniq e la Kia promette una percorrenza superiore a 21 km/litro. 


Debutta al Salone di Chicago la Kia Niro, crossover ibrida che nasce su una piattaforma inedita, concepita per l’adozione di due motori.

Kia Niro
Kia Niro

Lo schema meccanico è lo stesso della Hyundai Ioniq che arriverà in Europa nella seconda metà del 2016.

La Niro non è la prima ibrida di casa Kia, ma il primo mezzo della casa coreana concepito come tale a partire dal progetto, anziché un adattamento di un’auto a motore termico.

TRA LA SPORTAGE E LA SORENTO - La base è quella della concept, chiamata anch’essa Niro, esposta al Salone di Francoforte nel 2013; nella gamma della Kia, si inserisce nella famiglia chiamata EcoDynamics che comprende la Soul EV e la Optima Hybrid (quest’ultima non è importata da noi).

Le dimensioni non sono state ancora svelate, a parte la lunghezza del passo: con i 270 cm, la Niro è destinata a collocarsi tra la più piccola Sportage e la più grande Sorento.
La scocca è dichiaratamente realizzata con ampio uso (53%) di acciai ad alta resistenza; il coefficiente di penetrazione aerodinamico è di 0,29: un valore interessante per un mezzo di questo tipo. - Fonte: http://www.alvolante.it/news/kia-niro-ibrida

Nessun commento: