domenica 24 aprile 2016

Scambi ai vertici creativi delle Maison

Continua nel mondo della moda il balletto dei designer: tra addii e sostituzioni, ecco cosa sta succedendo ai grandi marchi del lusso A luglio 2015 Alexander Wang lascia la direzione creativa di Balenciaga. Lo scorso ottobre Raf Simons annuncia la separazione consensuale da Dior. Da quel momento in poi, il mondo della moda è diventato un continuo viavai di poltrone: Alber Elbaz lascia Lanvin, Stefano Pilati Ermenegildo Zegna, e anche Hedi Slimane decide che la sua avventura da Saint Laurent è giunta alla fine. Sono molti i motivi che si celano dietro questo turnover: dalle pressioni cui sono sottoposti i designer oggi (le collezioni si sono infatti triplicate) ai dissapori dovuti al rinnovo del contratto, fino alla volontà dei marchi di stare al passo con le richieste del mercato. L'ultimo cambio in ordine di tempo è stato il doppio addio dei designer a capo di Calvin Klein, Italo Zucchelli e Francisco Costa. Li sostituirà Raf Simons? Hedi Slimane va da Chanel? Chi sarà il prossimo a Dior? Chi può dirlo, ma se volete capirci qualcosa, sfogliate la gallery per un quadro completo su quanto sta succedendo.
I cambi di direzione creativa nella moda..http://www.grazia.it/moda/tendenze-moda/raf-simons-calvin-klein-dior

Nessun commento: