giovedì 12 maggio 2016

Il finale shock della quinta stagione di Game of thrones

È stato il tormentone dell’anno. Dopo il finale shock della quinta stagione di Game of thrones con l’assassinio di Jon Snow da parte di alcuni traditori tra i Confratelli della Notte e nessuna indicazione da parte di George R.R. Martin (l’autore della saga, che non ha ancora pubblicato il sesto libro di A song of ice and fire e si è fatto quindi precedere dalla serie HBO) sulla sorte del più popolare dei suoi eroi, la frenesia speculativa dei fans si è trasformata in un fenomeno virale pronto ad attaccarsi a qualsiasi notizia. Finalmente, il secondo episodio della sesta stagione ha fatto chiarezza: Jon Snow è vivo. “Dover mantenere il segreto più assoluto per tutto questo tempo è stato un formidabile test per capire la psicologia di chi mi stava di fronte in base alle supposizioni fatte. Quello che ho compreso è che molta gente sente di avere con Jon Snow una connessione molto più forte di quella che avverto io”...http://www.vogue.it/l-uomo-vogue/cover-story/2016/05/11/kit-harington/

Nessun commento: