venerdì 24 giugno 2016

Windows Store rimuove app senza fascia d'età

Windows Store: dal 30 settembre 2016, rimuove app senza fascia d'età. 


Questo è quanto si apprende da una mail informativa che Microsoft sta inviando agli sviluppatori che, a tutt’oggi, ancora non hanno adempiuto a questo obbligo in vigore sul Windows Store, così come sugli Store della concorrenza, da qualche tempo.

Windows Store rimuove app senza fascia d'età
Windows Store rimuove app senza fascia d'età
|"L’impostazione della “Classificazione per fascia d’età”, che avviene rispondendo ad un semplice questionario, è un requisito obbligatorio della fase di pubblicazione di un app sul Windows Store e, in assenza, anche del processo di rilascio di un aggiornamento. 
La suddetta mail, dunque, si rivolge a tutti quegli sviluppatori che hanno pubblicato sullo Store un’applicazione quando tale obbligo non esisteva e da allora non l’hanno più aggiornata abbandonandola a se stessa.
Windows Store rimuove app senza fascia d'età
Windows Store rimuove app senza fascia d'età
Il numero di applicazioni coinvolte da questo provvedimento non è noto ma è lecito pensare che non saranno poche.

E visto il disinteresse degli sviluppatori nei confronti della piattaforma di Microsoft è probabile che il Windows Store, dal 30 settembre 2016, sarà ancora più povero di app per i nostri dispositivi Windows.

Ma non vi preoccupate, rimarranno solo le app di qualità e quelle realizzate da sviluppatori seri e davvero interessati a noi utenti Windows.

Fonte: windowsteca

Nessun commento: