domenica 21 agosto 2016

Strumenti NSA finiscono sul web

Il nome Shadow Brokers forse vi dirà poco, eppure questo nome, sta facendo il giro della rete poiché usato da una misteriosa organizzazione che pochi giorni fa ha reso pubblici alcuni strumenti che sarebbero dovuti rimanere segreti e utilizzabili solo dagli agenti della NSA. 


L’NSA è una delle agenzie governative che, insieme a CIA ed FBI, si occupa della sicurezza nazionale degli USA.

Strumenti NSA finiscono sul web
Strumenti NSA finiscono sul web
|"In particolare si occupa di sicurezza informatica e più volte è stata al centro dell’attenzione per metodi di sorveglianza troppo invasivi. 
Adesso buona parte del software utilizzato per la sua attività è stato messo alla portata di tutti.

Potenzialmente anche voi che state leggendo potreste scaricare il pacchetto (usarlo è un altro conto), composto principalmente da due parti, entrambe cifrate.

Una di queste, per cui la password è stata pubblicata, conterrebbe dei sample, ovvero una porzione ridotta e dimostrativa ma significativa di quelli che si troverebbero nell’altra che sarà accessibile soltanto a chi si aggiudicherà l’asta.

Stando alle indiscrezioni sarebbe a quota un milione di bitcoin, circa 520 milioni di euro. Cifra che ci dà una chiara indicazione dell’entità del caso.

Fonte: MobileWorld

Nessun commento: