lunedì 3 ottobre 2016

HTC lascia produzione smartphone e lancia Viveport Store

HTC sta abbandonando lentamente il settore della telefonia mobile per concentrarsi totalmente su quello della realtà virtuale. 


Certo, l’azienda non lo ammetterà mai, ma è chiaro che gran parte del lavoro svolto dal team della taiwanese sia rivolto a come rendere sempre più appetibile Vive e le esperienze ad essi collegati, per contrastare un prodotto che dal passaparola ha tratto molte delle sue fortune:

HTC lascia produzione smartphone e lancia Viveport Store
HTC lascia produzione smartphone e lancia Viveport Store

gli Oculus Rift. Ebbene, dopo varie prove, dobbiamo dire che i visori di HTC sono tutt’altro che secondari nell’attuale contesto VR. 

Grazie a una serie di implementazioni e accortezze, sono gli unici che permettono di muoversi quasi liberamente in un ambiente virtuale senza grosse conseguenze.

Ricordiamo infatti come gli Oculus siano fruibili solo da seduti con un gamepad tra le mani, anche se in futuro lo scenario potrebbe cambiare.

Fonte: http://www.datamanager.it

Nessun commento: