martedì 4 ottobre 2016

Test ZTE Axon Mini smartphone

Abbiamo testato per sette giorni il nuovo smartphone compatto prodotto dal colosso cinese ZTE. Ecco come è andata. 


Dopo la breccia aperta da Huawei, altri grandi marchi cinesi si stanno interessando al mercato italiano.

Test ZTE Axon Mini smartphone
Test ZTE Axon Mini smartphone

Tra questi anche ZTE, che sotto i brand Blade e Axon ha lanciato anche qui da noi alcuni smartphone. 

Guardando ZTE Axon Mini, la prima cosa che salta all’occhio sono le sue dimensioni compatte: 130 grammi di peso, display da 5,2 pollici e un corpo prevalentemente realizzato in metallo.

Sul lato frontale spiccano gli elementi triangolari posti sopra e sotto lo schermo, che danno al telefono un tocco di personalità, elemento che manca a molti degli smartphone in commercio.

Gli stessi triangoli fanno nuovamente capolino sia sui pulsanti laterali che sotto l’obiettivo della fotocamera posteriore.

Peccato però che, proprio sul dorso, compaiano due elementi in un materiale plastico pensato per imitare la pelle.

Con risultati, sia estetici che tattili, decisamente meno soddisfacenti rispetto al resto del design.

Fonte: http://www.lastampa.it

Nessun commento: