mercoledì 15 febbraio 2017

Piante impollinate da mini-droni

Minuscoli droni, potenzialmente capaci di fungere da api ed impollinare le piante se per qualche motivo le "vere" api non dovessero essere in grado di farlo.


Questo è ciò su cui stanno lavorando alcuni scienziati giapponesi, anche se la loro tecnologia è a dir poco agli albori e necessiterà di essere intensivamente testata prima che si possa procedere ad un simile utilizzo.

L'impollinazione è ciò che porta il polline dalle parti maschili a quelle femminili degli apparati riproduttivi di una pianta o di più piante.
In altri termini, si tratta del meccanismo che consente alle piante di riprodursi.

La cosiddetta impollinazione incrociata o eterogama, ossia quella che richiede lo spostamento del polline da una pianta ad un'altra, avviene principalmente grazie al polline che rimane attaccato sul corpo di api ed altri insetti che si spostano da una pianta ad un'altra.

Leggi articolo originale

Nessun commento: