sabato 25 marzo 2017

Come fare i capelli rosa e a chi stanno bene (alcuni consigli)

Le tinte color pastello continuano a essere un grande trend. Ecco a chi stanno bene i capelli rosa baby e come fare per averli, con le ispirazioni da star e passerelle e i prodotti consigliati Capelli rosa pastello: a chi stanno bene? In generale, tutti i colori pastello donano maggiormente a chi ha la pelle chiara. Nel caso di pelli medio-scure o olivastre i capelli rosa pastello potrebbero spegnere l'incarnato. In questo caso, potete optare per una tonalità rosa shocking, più adeguata. I capelli rosa pastello possono avere una tonalità molto fredda oppure più calda. Nel primo caso, il colore tenderà al lilla e starà meglio a chi ha la pelle chiara con sottotono freddo. In alternativa, se avete un incarnato chiaro dal sottotono caldo, potete optare per una tonalità pink lemonade, dove il rosa si riscalda di sfumature aranciate color sorbetto. Come fare la tinta rosa chiaro Trattandosi di un colore molto chiaro, la base migliore da cui partire sono sicuramente i capelli biondi. Nel caso in cui abbiate capelli castani o più scuri sarà necessario fare una o più decolorazioni. In commercio esistono ottimi prodotti utili a questo scopo, se però non vi sentite sicure, affidatevi al vostro parrucchiere di fiducia. Temete di stancarvi del colore? Optate per dei capelli rosa temporanei! Il rosa sui capelli è una nuance che tende a svanire piuttosto velocemente, ad ogni modo affidatevi alle tinte semipermanenti che sbiadiscono con i lavaggi e durano fino a circa 6 settimane. Ispirazione capelli rosa e tinte rosa semipermanenti consigliate Sfogliate la gallery e lasciatevi conquistare dalla tendenza capelli soft pink.
Capelli rosa pastello: le idee più cool: http://www.grazia.it/bellezza/capelli/capelli-rosa-pastello-a-chi-stanno-bene

Nessun commento: