mercoledì 26 aprile 2017

Fake news Wikipedia attacca: nasce Wikitribune

Fake news Wikipedia attacca: la nuova piattaforma contro le fake news messa a punto dal fondatore di Wikipedia. 


Promette storie ed articoli scritti solo da giornalisti professionisti. Ogni post verra' sezionato e verificato da volontari che ne esamineranno la correttezza delle notizie e dei dati.

Ad annunciarlo lo stesso Jimmy Wales: l'accesso al sito pronto ad aprire i battenti online in 29 giorni - sara' gratuito.
Non ci sara' alcuna pubblicita' e l'iniziativa e' alla ricerca di sostenitori finanziari:
per Wikitribune e' stato infatti aperto un 'crowd-funded', dove chiunque puo' donare fondi per sostenere i costi della piattaforma.
"Quando le notizie sono false e sono gia' fuori, di pubblico dominio, noi le correggiamo", dice Wales in un video promozionale sul suo sito web.

Il primo obiettivo del fondatore di Wikipedia e' raccogliere abbastanza soldi da assumere 10 giornalisti:
il sito di Wales chiede ai sostenitori di dare almeno 10 dollari al mese.
Leggi articolo originale

Nessun commento: