mercoledì 28 giugno 2017

Opel Grandland X in Italia: listino prezzi 2017 allestimenti motorizzazioni

La Opel ha diffuso i primi riferimenti di listino della nuova Grandland X, la Suv che sarà presentata al Salone di Francoforte 2017 e della quale sono già state diffuse le prime immagini ufficiali. 


La vettura, che utilizza la piattaforma modulare Emp2 comune ad alcuni modelli del Gruppo PSA - a partire dalla Peugeot 3008 -, sarà disponibile in Italia a partire da 26.000 euro. Il tre cilindri benzina.

Il listino si riferisce alla versione entry level, equipaggiata con il 1.2 turbobenzina tre cilindri da 130 CV e 230 Nm di coppia di origine PSA e con il cambio manuale a sei marce.
In questa configurazione meccanica, secondo i dati resi noti oggi dalla Casa, la Grandland X è capace di una media di 5,4-5,5 l/100 km, per emissioni pari a 124-127 g/km di CO2 (a seconda della gommatura).

Il motore a benzina è disponibile anche con il cambio automatico a sei marce.
L'altra unità disponibile al lancio, previsto in Italia tra settembre e ottobre, è il 1.6 turbodiesel da 120 CV e 300 Nm: quest'ultimo (sempre in abbinamento al manuale sei marce) consuma sul ciclo combinato 4,3-4,6 l/100 km, per emissioni pari a 111-118 g/km di CO2. 
Anche in questo caso sarà disponibile a richiesta l'automatico sei marce.
Una peculiarità meccanica ripresa fedelmente dalla Peugeot 3008 è quella del Grip Control: la Grandland X, come la cugina francese, non verrà offerta in varianti a trazione integrale.


A farne le veci sarà il dispositivo di gestione e distribuzione della coppia sulle ruote anteriori, in grado di funzionare in cinque diverse modalità di guida, garantendo l'aderenza migliore su vari tipi di fondo (neve, fango, sabbia, bagnato).

 
I prezzi dell'intera gamma prevista per il mercato italiano verranno resi noti nell'arco della prossima settimana, quando verrà aperta anche la raccolta ordini.
Su tutte le varianti - ivi compresa la base - saranno di serie numerose dotazioni, come il Lane Departure Warning, il riconoscimento dei limiti di velocità, la radio con Bluetooth e il climatizzatore con filtro antiparticolato e antiodore.

Nel corso del 2018, l'offerta crescerà con nuove motorizzazioni sia al di sotto del diesel 120 CV sia al di sopra del benzina da 130.

Leggi articolo originale

Nessun commento: