martedì 8 agosto 2017

Colossal: storia di Gloria collegata a un mostro gigante

Colossal: storia di Gloria che al ritorno al luogo natale, scopre di essere collegata a un mostro gigante.

Creature giganti sono al servizio di un percorso personale e metaforico dove il regista spagnolo Nacho Vigalondo supera ulteriormente i confini di genere per dar vita ad un film bizzarro e geniale al contempo. In Colossal la protagonista Gloria sta attraversando un burrascoso periodo professionale e privato, dopo esser stata licenziata dal sito online per cui lavorava come giornalista, trascorrendo le sue giornate all'insegna dell'ubriachezza.

Quando il fidanzato Tim, frustrato dalla situazione, la caccia dall'appartamento dove convivevano per prendersi un periodo di pausa, Gloria fa ritorno alla casa natale dove è cresciuta, in una piccola cittadina di provincia. Qui si imbatte in Oscar, suo amico d'infanzia ora proprietario di un bar dove viene assunta come cameriera; solo pochi giorni dopo un gigantesco mostro fa la sua comparsa nella lontana Seoul e Gloria scopre di essere in qualche modo collegata all'apparizione della creatura.

Nessun commento: